Food packaging

La ricerca del packaging alimentare riguarda lo studio della shelf life degli alimenti e i vari tipi di interazione imballaggio/alimento (es. migrazioni, contaminazioni sensoriali, etc.).  Più recenti lavori riguardano lo sviluppo di forme di prodotto e packaging di design, basate su analisi di mercato che identificano il posizionamento di prodotto con elementi innovativi con grande creatività seguendo lo stile italiano e la tradizione.

Il laboratorio di imballaggio alimentare svolge attività di ricerca, sia di base che applicata. Ciò è reso possibile anche grazie alle strumentazioni e apparecchiature in dotazione, tra cui: dinamometro; microscopio ottico con polarizzatore; termosaldatrice con controlli automatici; confezionatrici (sottovuoto, MAP).